Incontro su Siria e Medio Oriente con i giornalisti Asmae Dachan e Riccardo Cristiano

c_4_articolo_2127124_upiimageppSabato 14 gennaio alle ore 9.45 presso la sede provinciale delle Acli di Venezia, in via Ulloa, Marghera, si terrà un incontro promosso dalle Acli provinciali di Venezia dedicato all’approfondimento del conflitto in medioriente con due giornalisti testimoni di eccezione. A parlare di guerra in Siria e del genocidio sotto i nostri occhi interverrà Asmae Dachan, giornalista originaria di Aleppo (scrive per Panorama, Il Fatto Quotidiano, Antimafia2000, Tellus Folio), scrittrice e curatrice del blog “Diario di Siria – scrivere per riscoprire il valore della vita umana” nonché Vincitrice del premio “Giornalisti per il Mediterraneo 2016”.

(altro…)

Chiusura Natalizia

Presepio Natale 2016Nel periodo natalizio gli uffici Acli di Venezia seguiranno le seguenti chiusure:
CAF: chiusura dal 23 dicembre al 5 gennaio.
PATRONATO: chiusura dal 2 al 5 gennaio.
Tutti gli uffici riapriranno il 9 gennaio 2017.
Buone vacanze a tutti!

 

On line il nuovo numero di Tempi Moderni

copertinaE’ stato pubblicato in questi giorni l’ultimo numero di Tempi Moderni, il giornalino delle Acli provinciali di Venezia,con tutte le notizie relative alle ultime iniziative dei circoli Acli veneziani e importanti novità sui servizi Caf e Patronato.
Tra gli articoli è presente uno studio sulla presenza degli immigrati nella provincia di Venezia e sul loro accesso ai servizi caf e patronato.
E’ possibile leggerlo anche nella versione PDF scaricandolo direttamente da questo link:  CLICCA QUI

Giornata Internazionale del Migrante. Lo studio delle Acli veneziane

immigrati-bambiniRichiamare l’attenzione sulla presenza dei immigrati nel nostro territorio e in particolare di coloro che usufruiscono dei servizi messi a disposizione dall’associazione: è con questo intento che le Acli Provinciali di Venezia presentano, in occasione del 18 dicembre, Giornata Internazionale del Migrante, istituita nel 2000 dalle Nazioni Unite, alcuni dati utili a riflettere su come un’integrazione non solo sia possibile ma sia già avvenuta. (altro…)

Mirano: Freschi di Laurea sui Diritti Civili

Freschi di Laurea, una delle iniziative più apprezzate di Cultura KM Zero delle ACLI di Mirano, torna martedì 13 dicembre alle ore 20:45 a Mirano, presso la sala riunioni al secondo piano del Patronato San Pio X. Con Freschi di Laurea viene data la possibilità a giovani neolaureati del nostro territorio di condividere il risultato della loro tesi di laurea, frutto di mesi di studio e di lavoro.
Un’occasione per tutta la cittadinanza di approfondire la conoscenza su argomenti affrontati con la dovuta profondità. (altro…)

CAF: scadenze IMU-TASI e regolarizzazione posizione fiscale

  • cristianSono circa 156.000 le lettere di avviso da parte dell’Agenzia delle Entrate arrivate a coloro che, pur essendo tenuti a farlo, non hanno consegnato la dichiarazione dei redditi. Avvisi destinati a sciogliere i dubbi sulle anomalie riscontrate dall’Agenzia in occasione della predisposizione delle dichiarazioni 730, sulla base dei dati trasmessi dai sostituti d’imposta tramite le Certificazioni Uniche.
  • (altro…)

Visita guidata sul Carpaccio a San Giorgio degli Schiavoni, Venezia

sangiorgioIl Centro Turistico delle Acli di Venezia organizza per venerdì 20 gennaio una visita guidata alla Scuola Dalmata di San Giorgio degli Schiavoni a Venezia dal titolo “Carpaccio narratore di meraviglie”. L’appuntamento è alle 15.15, il costo è di 9 euro a persona compreso il biglietto di ingresso al museo.
Minimo 30 persone. Informazioni e iscrizioni entro il 15 gennaio 2017 tel 3334373070 venontour@gmail.com.

Nuovo sportello Patronato Acli a Venezia centro storico

salasanleonardoApre nel centro storico veneziano, a Cannaregio, dietro Sala S. Leonardo, in Strada Nova, un nuovo sportello del Patronato Acli in cui è possibile prendere appuntamento tutti i giovedi dalle 9.30 alle 12.30 per svolgere le tante pratiche di assistenza gratuita offerta ai cittadini come domande di invalidità civile, di disoccupazione, maternità, pensioni, assegni familiari, etc…

(altro…)

La violenza di genere non è qualcosa di sbagliato. E’ un reato

Laura Visentin2Intervento di Laura Visentin, Responsabile Coordinamento Donne delle Acli del Veneto, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere, il 25 novembre.

Una pubblicazione recente pubblicata da A.N.C.I. e DI.Re ci dice questo: la violenza (specie quella sessuale) di genere è percepita dal 51% degli intervistati come qualcosa di sbagliato, e solo dal 25% come un reato. Ecco, partiamo di qui, dal fatto culturale. Perché si tratta innanzitutto di un fenomeno che sottende ad errati e aberranti modelli culturali, dove il rapporto fra i generi è inteso come possesso, come controllo, sudditanza. Lanciamo anche una provocazione: se nella maggior parte dei casi –ci dicono le indagini- gli episodi di violenza non sono nemmeno denunciati, probabilmente l’idea che “è solo qualcosa di sbagliato” non è unicamente dell’uomo, ma anche della donna, che deve essere fino in fondo responsabile innanzitutto di sé stessa e di quei figli che per il 65% assistono ai fenomeni di violenza.

(altro…)