Terremoto: come aiutare con le Acli

terremoto ibanPer contribuire al sostegno delle famiglie colpite dal terremoto del Centro Italia del 24 agosto le Acli hanno attivato un conto corrente. Chiunque volesse portare il proprio aiuto in denaro lo può fare con una donazione al conto corrente numero:  IT91 F033 5901 6001 0000 0145 552 intestato a Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani –  Acli, causale “Emergenza terremoto centro Italia”.

Appello per donatori di sangue. Le Acli raccolgono l’appello lanciato dal Centro Nazionale Sangue e dalle quattro associazioni di volontari italiani del sangue (Avis, Croce Rossa Italiana, Fidas, Fratres) che hanno invitato i donatori su tutto il territorio nazionale a programmare la propria donazione contattando l’associazione o il servizio trasfusionale di riferimento.
Chi è in possesso dei requisiti per donare il sangue è invitato a recarsi in uno dei centri indicati sul sito www.salutelazio.it/salutelazio/donare-il-sangue che saranno aperti in via straordinaria, senza limiti di orario, in particolar modo quello dell’ospedale San Camillo de Lellis, in viale J.F. Kennedy, 1 a Rieti.
I donatori devono essere muniti di un documento d’identità e codice fiscale.
Le Acli piangono le vittime del terremoto e si stringono al dolore dei sopravvissuti.

Povertà: approvato alla Camera il Reddito di Inclusione Sociale

presidente+ministroL’Alleanza contro la povertà, nata da Caritas e Acli a livello nazionale, ha salutato con positività l’approvazione alla Camera della delega sulla povertà che istituisce il Reddito di inclusione sociale (REIS). In particolare l’Alleanza chiede l’estensione universale delle misure adottate contro la povertà, superando un carattere di categorialità, accompagnate da un’adeguata copertura finanziaria che dovrà essere confermata, e il più possibile rafforzata, nella prossima legge di stabilità, in modo da consentire il celere avvio di un piano organico e pluriennale di lotta alla povertà. L’Alleanza chiede, come parte integrante del Reddito di inclusione, una particolare attenzione allo sviluppo dei servizi necessari a sostenere i percorsi d’inclusione socio-lavorativa dei beneficiari».

Leggi di più su: http://www.acli.it/le-notizie/news-nazionali/11003-l-alleanza-al-ministro-poletti-delega-poverta-deciso-passo-avanti#ixzz4FQ87Xv16
Fonte: www.acli.it

Scarica qui il testo completo della nuova proposta REIS del marzo 2015 [PDF – 2,26 MB]

Chiusure estive CAF e Patronato ACLI: 8-26 agosto

convenzione-Acli-CafConclusa la campagna fiscale 2016, il CAF Acli di Venezia può con soddisfazione affermare di aver raggiunto gli stessi numeri dell’anno 2015 interpretando l’essere stati scelti come interlocutori fiscali anche quest’anno da tanti cittadini come una dimostrazione di generale fiducia per l’operato del CAF e della nostra associazione cristiana.
Ora è il momento del riposo anche per i nostri operatori: le sedi secondarie del CAF in tutta la provincia di Venezia chiuderanno dall’ 8 al 26 agosto, mentre dal 22/8 riaprirà il servizio successioni e colf presso la sede provinciale di Marghera. Il Patronato chiuderà nelle sedi secondarie dall’ 8 al 26 agosto, e riaprirà dal 24/8 nella sede provinciale. Durante la chiusura estiva verranno effettuati dei lavori di sistemazione della sede provinciale per renderla ancor più accogliente ed adatta alle esigenze degli utenti.

Spreco Alimentare: video, foto, rassegna stampa dell’ incontro Acli – Despar

WP_20160707_19_35_21_RichIl 7 luglio 2016 le Acli hanno promosso, in collaborazione con Despar, un incontro pubblico sul tema degli sprechi alimentari nell’ambito della Campagna Antispreco promossa dalle Acli veneziane, a cui ha partecipato, insieme al presidente provinciale Paolo Grigolato e al Responsabile Marketing Sociale Aspiag Service (Despar Nordest) Marco Marchetti, anche l’on. Andrea Causin, ex presidente provinciale delle Acli veneziane che è il promotore di una Legge nazionale contro gli Sprechi Alimentari e che ha colto l’occasione per spiegarne i contenuti.
LE FOTO dell’evento _ IL TESTO DELLA LEGGE _ SINTESI:

(altro…)

USACLI: 30° campionato provinciale di calcio

calcioLa Lega Calcio Amatori Venezia-Mestre insieme all’US Acli Venezia festeggia quest’anno il 30° anniversario dall’avvio del Campionato di calcio amatori.
Era il 1986 quando Gianni Curreli, con la collaborazione di un nuovo Gruppo Arbitri formato da arbitri provenienti dalla Federazione e da vari Enti di Promozione Sportiva, formò la Lega Calcio Amatori. Ne nasce il Campionato Sperimentale di Calcio Amatori di Mestre, Marghera e Venezia. Girone all’italiana di andata e ritorno, otto squadre. Una realtà cresciuta negli anni e che rappresenta oggi la più credibile organizzazione nel mondo del calcio amatoriale del nostro territorio. (altro…)

Spreco alimentare, dagli scaffali ad una nuova legge nazionale ad una nuova cultura

acliecoboxbaseGiovedì 7 luglio alle ore 18 si terrà a Mestre presso la sede di Despar angolo via Torino-Corso del Popolo un incontro promosso dalle Acli Provinciali di Venezia sul tema dello spreco alimentare.
Insieme al presidente delle Acli veneziane Paolo Grigolato, all’on. Andrea Causin, promotore legge su spreco alimentare e a Marco Marchetti, Responsabile Marketing Sociale Aspiag Service (Despar Nordest), rifletteremo sul tema dello spreco del cibo a partire dal mondo della grande distribuzione ma fino ad arrivare allo stile di vita individuale, passando per la presentazione della nuova proposta di legge sull’argomento.

FAP Acli, due passi in centro insieme

fapIl 28 giugno ore 17 al Centro Culturale Candiani a Mestre (VE) si terrà un incontro promosso dalla FAP Acli della provincia di Venezia in collaborazione con Senior Italia – Federanziani sull’importanza del camminare per la salute dei senior.

All’incontro “Facciamo due passi in centro” interverranno l’Assessore Politiche Sociali Comune di Venezia Simone Venturini insieme al dott. Luca Gino Sbrogiò, Direttore Dipartimento Prevenzione – Azienda ULSS 12 Veneziana, il dott. Giuseppe Grassi – Direttore U.O.C. Cardiologia O.C. di Venezia – Coord. Cardiologia Invasiva ULSS 12 Veneziana e il dott. Loris Ceron – Direttore U.O.C. Pneumologia ULSS 12 Veneziana.

Seguirà un rinfresco. Ingresso libero.

(altro…)

Tavola dell’Accoglienza a Salzano

tavolaaccoglienzaSabato 25 giugno alla Sala Filanda di Salzano (VE) si svolgerà una serata di arte, musica e moda “Sogni di Libertà” promossa dalla Tavola dell’Accoglienza, in collaborazione tra gli altri anche con le Acli provinciali di Venezia, il Circolo Acli di Robegano, il Comune di Salzano e le Parrocchie di Salzano e Robegano.
L’evento inizierà con un aperitivo di benvenuto alle ore 20.30 e con un Concerto di brani musicali tratti da celebri film eseguiti da Sara Baruzzo e Luca Zanetti al violino, Michele Uliana al clarinetto, Omar Francescato alla fisarmonica, Sara Scatto al piano, Luca Stevanato al contrabbasso. Arrangiamenti di Omar Francescato. Seguirà una sfilata con abiti tradizionali di sartoria africana e delle letture tratte dal libro “Esisto ma non ci sono” a cura dell’autrice Annalisa De Faveri e del Gruppo Lettori di Salzano. Ingresso gratuito.

La campagna antispreco delle Acli torna alla Sagra di Zelarino

acliecoboxbaseAlla tradizionale Sagra di Zelarino (VE), in programma dal 17 al 27 giugno 2016, torna la campagna di sensibilizzazione contro lo spreco alimentare promossa dalle Acli provinciali di Venezia e da IPSIA Venezia. A tutti coloro che ceneranno nello stand gastronomico verrà suggerito di non gettare gli avanzi nella spazzatura ma di riciclarli usufruendo del pratico “kit antispreco ecosostenibile”.

Ancora una volta le Acli provinciali di Venezia tornano sull’argomento promuovendo uno stile di vita meno consumistico e più attento a tutti gli sprechi. <Il tema dello spreco- spiega il presidente Acli Paolo Grigolato – è centrale per la riflessione sullo sviluppo di un futuro sostenibile>.