Sarajevo e dignità del lavoro. E’ online Tempi Moderni

Sarajevo e la centralità della persona nel rapporto uomo – lavoro. Sono questi i temi raccolti nel nuovo numero di Tempi Moderni, la rivista delle Acli di Venezia.

Abbiamo deciso di parlare di Sarajevo perché le Acli di Venezia continuano ad essere coinvolte nel progetto di interculturalità nella capitale bosniaca a 25 anni dall’inizio della guerra.

Sarajevo può rappresentare un laboratorio in Europa per sperimentare l’integrazione tra religioni e culture diverse. Nelle parole del Presidente delle Acli di Venezia Paolo Grigolato e nel diario dell’ultima missione di novembre a Sarajevo, leggiamo però una realtà che ritorna ad essere sferzata da nuovi (e rinati) venti di divisione, arginati solo da alcune iniziative concrete che pongono come unico baluardo contro il riemergere degli attriti etnici, la promozione del dialogo interreligioso e interculturale.

(altro…)

Convenzione Acli – Medisan Mirano

Medisan di Mirano è un centro specializzato per la risoluzione di problemi posturali ed ortopedici ed è specializzato nell’analisi del cammino e nella realizzazione di plantari, solette e scarpe su misura.

Grazie alla convenzione tra Acli Venezia e Medisan i soci Acli e Fap Acli possono beneficiare di uno sconto del 10% sull’acquisto di plantari, solette e calzature. Medisan si trova in Via Gramsci 76 a Mirano (Ve).

Per avere diritto alle agevolazioni occorre presentare la tessera Acli o Fap Acli in corso di validità.

Per informazioni contattare Misan al numero 041.5700930 oppure visitare il sito Medisan.

Consulta tutte le altre convenzioni per i Soci Acli e Fap Acli.

Come rispondere al bisogno di crescita del bambino

Durante la serata di venerdì 1 dicembre, al Circolo Acli di Maerne e Olmo, si è parlato di come genitori, educatori, insegnanti possano rispondere al bisogno di crescita dei bambini in età dai 0 ai 6 anni. L’iniziativa è stata organizzata grazie alle risorse del 5×1000 delle Acli.

L’ospite della serata, il Dott. Porcelluzzi, ha trattato il tema dell’educazione, dove l’amore è l’elemento fondamentale per costruire un valido rapporto educativo, e dove la crescita autentica la si ottiene accogliendo attivamente i limiti dei propri figli, credendo in loro, dando fiducia e insegnandogli a distinguere i veri bisogni dai falsi.

Gli atteggiamenti costruttivi implicano che l’educazione sia intesa come compito primario, evitando di delegare. Il ruolo di educatore va condiviso insieme marito e moglie rendendo i figli corresponsabili della loro crescita – affrontando prima possibile gli eventuali problemi che emergono nei figli, permettendogli di diventare se stessi – facendogli distinguere tra ciò che è essenziale da ciò che non lo è.

(altro…)

Visita Guidata alla Scuola Grande di S. Marco

Sabato 20 gennaio 2018 alle ore 15.00 il Circolo Acli Gam, in collaborazione con la Fap Acli, organizza la visita guidata alla Scuola Grande di San Marco a Venezia condotta dal Dott. Giorgio Fazzin.

L’iniziativa è a conclusione di una serie di incontri preparatori in cui i partecipanti hanno avuto modo di conoscere origini, vita e sviluppo delle Scuole Grandi di Venezia. La visita è comunque aperta a tutti.

(altro…)

Corso di Formazione Enaip per servizi Alberghieri

L’Enaip, Ente di Formazione Professionale delle Acli, raccoglie le adesioni per la frequenza al corso di formazione rivolto agli addetti all’allestimento e al riassetto di camere ed ambienti comuni in strutture ricettive.

L’obiettivo del corso è quello di formare operatori per i servizi di pulizia, manutenzione ordinaria delle stanze, degli spazi comuni degli hotel, oltre che i servizi di trasporto bagagli e servizio colazione buffet.

(altro…)

Tele Chiara racconta la Cena Interreligiosa dell’Oca

Tele Chiara ha raccontato della Cena Interreligiosa dell’Oca nell’edizione del Telegiornale dello scorso 2 dicembre. Qui il video.

L’iniziativa, promossa dal Circolo Acli di MIrano e dalle Acli Provinciali di Venezia lo scorso 16 novembre, rientra in un una tre giorni che le Acli hanno voluto dedicare a “Mirano: Città del Dialogo”.

(altro…)

Convenzione Acli – Poliambulatorio San Benedetto

Nuova Convenzione tra Acli Venezia e Poliambulatorio San Benedetto di Scorzè.

Per i Soci Acli e Fap Acli è previsto uno sconto del 20% su servizi sanitari specializzati erogati in regime privato.

Il Poliambulatorio San Benedetto appartiene al Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione e si trova in Via Venezia 80 a Scorzè (Venezia). E’ una struttura sanitaria che fornisce servizi specialistici di diagnostica per immagini, fisiokinesiterapia e poliambulatorio specialistico.

Per informazioni visita il sito di Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione o contatta il numero 041.5840740.

Per avere diritto alle agevolazioni occorre presentare la tessera Acli o Fap Acli in corso di validità.

Consulta tutte le altre convenzioni per i Soci Acli e Fap Acli.

Le linee guida per il nuovo Anno Associativo delle Acli Venezia

Le Acli di Venezia protagoniste di una nuova stagione di confronto tra Cittadini, Istituzioni e Associazioni per fornire soluzioni ai problemi del territorio veneziano. Le linee guida delle Acli nelle parole di Paolo Grigolato, Presidente delle Acli di Venezia, durante l’apertura del nuovo Anno Associativo.

“Il 10 novembre a Marghera abbiamo tagliato idealmente il nastro del nuovo Anno Associativo delle Acli Provinciali di Venezia.

Lo abbiamo fatto consapevoli delle preoccupazioni che attraversano molti settori del nostro vivere quotidiano, legate anche alla profonda disaffezione dei cittadini ancorché soprattutto di moltissimi giovani, alla Cosa Pubblica sia in riferimento al prendersi carico della gestione della stessa, sia nel porsi in maniera esclusivamente critica e oppositiva alla stessa e al negare lo sforzo tipico delle democrazie, di lavorare assieme per il bene comune.

(altro…)

Il Caf Acli garantisce la gratuità del servizio Isee

La Dichiarazione Sostitutiva Unica DSU necessaria per l’ottenimento dell’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è un servizio gratuito che i CAF forniscono in convenzione con l’INPS.

Quest’anno però da novembre l’INPS ha esaurito le risorse destinate al pagamento delle DSU, quindi fino al 31 dicembre 2017, il servizio ISEE resterà senza coperture finanziarie.

Tuttavia il Caf Acli Venezia, nella piena consapevolezza di quanto tale servizio di pubblica utilità sia fondamentale per le famiglie che richiedono l’accesso a prestazioni sociali agevolate, continuerà a erogarlo responsabilmente a titolo gratuito. Il costo della DSU non ricadrà sui cittadini.

Prendi l’appuntamento per il tuo Modello Isee presso tutte le nostre sedi Caf Acli Venezia.

Leggi la comunicazione del Caf Acli Nazionale.

(altro…)

Momentaneo guasto alla linea telefonica

Per motivi tecnici, non riconducibili alla nostra responsabilità, le linee telefoniche delle Sedi Acli di Mestre (Via Ca’Rossa), di Spinea e di Venezia Centro Storico sono momentaneamente sospese.

Gli utenti che volessero mettersi in contatto con il Patronato e il Caf di queste Sedi possono chiamare la Sede Provinciale di Marghera al numero +39 (041) 5314696 selezionando l’interno desiderato. Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Le linee sospese saranno ripristinate il prima possibile. Ci scusiamo per il disagio.

(altro…)