È uscito il nuovo numero di Tempi Moderni

È uscito il nuovo numero di Tempi Moderni, il periodico d’informazione delle Acli provinciali di Venezia. Un numero quasi monografico, dedicato in gran parte all’inaugurazione del restyling della sede provinciale di Marghera del 19 maggio scorso. Abbiamo infatti scelto di pubblicare in versione integrale tutti gli interventi degli ospiti della giornata, per dare modo anche a chi non fosse stato presente di leggere e meditare gli importanti spunti di riflessione che ci sono stati lasciati. Così, oltre all’intervento del presidente provinciale Paolo Grigolato, che spiega il senso profondo dei lavori di riqualificazione della sede di via Ulloa, pagina dopo pagina è possibile leggere gli interventi del presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini, del patriarca di Venezia Francesco Moraglia e dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Venezia Simone Venturini.
Uno spazio significativo è dedicato al ricordo di Angiolo Francini, alla cui memoria, proprio il 19 maggio, è stata dedicata la sala riunioni della sede provinciale. Un modo per tenere viva, a sette anni dalla sua scomparsa, la memoria di questo grande aclista, che per quarant’anni ha tenuto alti i valori e la bandiera della nostra associazione nella complessa realtà del Petrolchimico di Marghera.
Completano questo numero il resoconto del convegno “Welfare Intergenerazionale”, nel corso del quale è stato presentato l’omonima ricerca realizzata dalla Fap Acli di Venezia, e la presentazione del coordinamento veneto di Alleanza contro la povertà.
Ricordiamo questo numero della rivista è inviato in formato cartaceo a tutti i nostri soci ed è in distribuzione, in forma gratuita, presso tutte le sedi Acli della provincia di Venezia. In alternativa, ogni numero è consultabile anche on line in formato pdf.
Ultimo numero Tempi Moderni (pdf, 0,7 Mb)
Archivio Tempi Moderni