Il mese rosa si chiude a Mirano con un incontro sul tumore al seno

Riprendono le Giornata della Salute promosse dall’Ulss 3 Serenissima in collaborazione con le Acli veneziane. Dopo gli incontri degli scorsi mesi, dedicati al diabete e alla prevenzione degli effetti del caldo, mercoledì 30 ottobre appuntamento a Mirano per un approfondimento sulla del tumore al seno, organizzato assieme al Circolo Acli “Il giorno in più” e ad Aclicoop.

A partire dalle 18.30, nella sede del laboratorio Tangram 2 in via Miranese 98/Q (zona Fossa), saranno presenti tre esperti dell’azienda sanitaria: Guido Papaccio (direttore Breast Unit), Donata Sartori (responsabile clinico Breast Unit distretto Mirano-Dolo) e Luca Sbrogiò (direttore Dipartimento di Prevenzione). Assieme a loro anche i rappresentanti delle associazioni delle pazienti e dei familiari.

Nel corso dell’incontro sarà illustrata e approfondita la risposta integrata messa in campo dall’Ulss 3 Serenissima per la prevenzione e la cura del tumore al seno. A tutte le donne presenti sarà donata una copia del volume “Guida per conoscere e affrontare il tumore al seno”, realizzata proprio dalla Breast Unit dell’azienda sanitaria veneziana.

L’appuntamento di Mirano chiude idealmente il mese ottobre, il “mese rosa” che anche sul nostro territorio ha visto la realizzazione di numerose iniziative legate proprio alla sensibilizzazione e alla prevenzione del tumore del seno. Quello alla mammella è il tumore più diagnosticato nella popolazione femminile, ma anche quello dove si registrano le più elevate percentuali di guarigione (87% nel 2018), grazie proprio alla prevenzione primaria.