Il 4 luglio in Arena con la Fap Acli per Il Trovatore di Verdi

La Fap Acli di Venezia vi porta alla grande lirica. Giovedì 4 luglio la Federazione Anziani e Pensionati vi invita infatti all’Arena di Verona, per assistere alla messa in scena de Il Trovatore di Giuseppe Verdi nell’ambito del Festival Lirico 2019.

Sarà così possibile assistere allo spettacolare allestimento del capolavoro verdiano firmato Franco Zeffirelli, ultimo grande maestro della regia italiana e massimo esperto del palco areniano.

La giornata (di seguito i dettagli) prevede il viaggio andata e ritorno in pullman e l’ingresso in Arena con la possibilità di assistere allo spettacolo dalle gradinate. La partecipazione è riservata ai soli soci Acli e Fap Acli. Il tesseramento alle Acli può essere effettuato al momento dell’iscrizione (tessera ordinaria 15 euro, tessera per famigliari conviventi di un socio ordinario 12 euro). Il tesseramento alla Fap Acli può essere fatto su appuntamento (orari e termini definiti in sede di iscrizione).

Orari: partenza in pullman alle 16.00 dal parcheggio scambiatore del Passante presso il casello di Preganziol (parcheggio nella rotonda). L’inizio dello spettacolo è in programma alle 21, mentre il rientro è previsto all’incirca per le ore 3.00.
Quote: per i soci Fap Acli la quota di partecipazione è di 17 euro, per i soci Acli di 26 euro. La quota comprende il viaggio andata e ritorno per Verona e il biglietto d’ingresso in Arena. Cena libera a Verona prima dello spettacolo.
Prenotazioni: le prenotazioni e il versamento della quota vanno effettuati entro mercoledì 26 giugno presso la sede provinciale delle Acli, in via Ulloa 3/A a Marghera.
Informazioni: contattare la segreteria organizzativa delle Acli provinciali, cell. 380.7569475, e-mail valeria.benvenuti@acli.it.