Invito a Trieste per i Soci Acli e Fap

Le Acli di Venezia invitano tutti i Soci Acli e Fap Acli a partecipare il giorno venerdì 14 Settembre agli incontri di studi organizzati dalle Acli Nazionali a Trieste o di venire anche solo a visitare la città.

“Animare la Città. Le Acli nelle periferie del lavoro e della convivenza” è il titolo del 51° incontro nazionale di studi Acli che si terrà dal 13 al 15 Settembre nel capoluogo del Friuli Venezia Giulia.

Sono due le proposte tra cui scegliere:
– la sola partecipazione alle conferenze previste per il 14 Settembre. Vedi il programma
– visita guidata alla città di Trieste, ai Focus Point in piazza delle Acli e la visita alla Risiera di San Sabba (fino al raggiungimento di un minino di partecipanti).

E’ richiesta una quota di partecipazione di 15€ che comprende le spese di trasporto, l’entrata alle giornate di studio (per chi partecipa) e le visite a Trieste (per chi visita la città).

Punto di incontro è presso il parcheggio scambiatore del casello Preganziol. Partenza ore 7.00, rientro ore 20.00.

Per partecipare è necessario comunicare entro il 7 Settembre la propria adesione alla Segreteria Acli Venezia al numero 041.5314696 (int.8), al numero 380.7569475, alla mail valeria.benvenuti@acli.it oppure venendo in Sede a Marghera in Via Ulloa 3/a.

Quella di Trieste è una tre giorni dedicata allo studio delle disuguaglianze del nostro tempo. Due fratture in particolare ci interrogano: quella generazionale e quella territoriale. Attraverso il lavoro e l’azione sociale, le Acli operano per dare un’anima ai legami che rafforzano coesione e solidarietà. L’Europa, la Chiesa e il mondo del lavoro sono i nostri contesti di appartenenza e di impegno. Dialogheremo con la politica e contribuiremo con le nostre proposte ad un progetto per l’Italia.