Sportello Invalidità Civile

Allo Sportello Invalidità Civile del Patronato Acli si erogano i seguenti servizi:
• assistenza nelle pratiche di invalidità civile
• cecità civile
• sordomutismo (Legge 104, Legge 68)

Documenti sempre necessari:
•  Carta identità richiedente
•  Codice fiscale richiedente
•  Certificato medico telematico per invalidità civile (in corso di validità)

Documenti necessari a seconda dei casi:
•  Carta di soggiorno, permesso di soggiorno (per extra-comunitari)

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
•  Codice fiscale del coniuge
•  Verbale di riconoscimento invalidità civile rilasciato dall’INPS
•  Codice IBAN banca / posta (NB: anche per il libretto postale si richiede l’IBAN)

Documenti necessari a seconda dei casi:
•  Carta di soggiorno, permesso di soggiorno (per extra-comunitari)
•  Ultima dichiarazione dei redditi (richiedente e coniuge – solo per under 65nni)
•  Autocertificazione dei ricoveri dalla data della domanda (solo per ind. di accompagnamento)
•  Per minori: carta identità e codice fiscale dei genitori
•  Per minori: dichiarazione delle frequenze a corsi o riabilitazioni extra-scolastiche

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

L’accesso ai servizi Patronato avviene in ordine di arrivo oppure su appuntamento presso tutte le sedi del Patronato Acli di Venezia negli orari definiti.

INFO SEDI PATRONATO

Telefono: +39 (041) 5312307
Email: venezia@patronato.acli.it