Sportello Famiglia

Allo Sportello Famiglia del Patronato Acli si erogano i seguenti servizi:
• Assegni familiari (Richiesta ANF e Autorizzazione ANF)
• Congedo di maternità obbligatoria e facoltativa
• Congedo parentale
• Premio alla nascita “bonus mamma”
• Bonus Bebè
• Bonus Asilo Nido
• Permesso o congedo per cura per lavoratori dipendenti settore privato
• Consulenza per crisi familiari e gestione minori

Documenti sempre necessari:
• Carta identità richiedente
• Codice fiscale richiedente
• Codice fiscale di tutti i soggetti per cui si chiedono gli ANF
• Busta paga dell’ultimo datore di lavoro
• Modello SR163 compilato e timbrato dalla banca / posta
• Dichiarazione dei redditi (richiedente e coniuge) dell’anno precedente a quelli di cui si chiedono gli ANF

Documenti necessari a seconda dei casi:
• Per gestione separata: data di iscrizione alla gestione separata, percentuale versamento INPS, dichiarazione reddito biennio precedente

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
• Carta identità richiedente
• Codice fiscale richiedente
• Codice fiscale di tutti i soggetti per cui si chiedono gli ANF
• Codice fiscale dell’altro genitore
• Busta paga dell’ultimo datore di lavoro
• Autocertificazione di non percezione ANF da parte dell’altro genitore

Documenti necessari a seconda dei casi:
• Sentenza di separazione / divorzio con omologa
• Per nuclei familiari con 4 figli di cui maggiorenni: autocertificazione di frequenza scolastica

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
• Carta identità richiedente
• Codice fiscale richiedente
• Certificato medico di maternità con data presunta del parto
• Busta paga ultimo datore di lavoro


Documenti necessari a seconda dei casi:
•  Per lavoratori domestici, disoccupati, lavoratori parasubordinati: Modello SR163 compilato e
timbrato dalla banca / posta
•  Per astensione anticipata / posticipata: lettera di autorizzazione rilasciata dalla ASL o dalla DTL
•  Per flessibilità: certificato medico aziendale o della ASL che non esistono controindicazioni
N.B.: dopo la nascita tornare con il codice fiscale del figlio/a

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
•  Carta identità richiedente
•   Codice fiscale richiedente
•   Codice fiscale del figlio
•   Codice fiscale dell’altro genitore
•   Busta paga dell’ultimo datore di lavoro

Documenti necessari a seconda dei casi:
• Per lavoratori domestici, disoccupati, lavoratori parasubordinati: Modello SR163 compilato e
timbrato dalla banca / posta

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
•  Carta identità richiedente
•  Codice fiscale richiedente
•  Se entrata nell’ottavo mese: certificato di maternità con data presunta del parto
•  Se nascita avvenuta: codice fiscale del figlio
•  Modello SR163 compilato e timbrato dalla banca / posta


Documenti necessari a seconda dei casi:
•  Permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo (per extra-comunitari)

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
•  Carta identità richiedente
•  Codice fiscale richiedente
•  Codice fiscale del figlio
•  Dichiarazione ISE aggiornata
•  Modello SR163 compilato e timbrato dalla banca / posta


Documenti necessari a seconda dei casi:
•  Permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo (per extra-comunitari)

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
• Carta identità richiedente
• Codice fiscale richiedente
• Codice fiscale del figlio
 Modello SR163 compilato e timbrato dalla banca / posta
• Dati asilo nido frequentato (denominazione, indirizzo, partita IVA)
• Dichiarazione iscrizione all’asilo per l’anno scolastico 2017/2018
• Ricevuta pagamento rette per l’anno scolastico 2017/2018
• Ricevute pagamento rette per arretrati (da gennaio 2017)


Documenti necessari a seconda dei casi:
• Permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo (per extra-comunitari)

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

Documenti sempre necessari:
• Carta identità richiedente
• Codice fiscale richiedente
• Carta identità invalido
• Codice fiscale invalido
• Busta paga ultimo datore di lavoro del richiedente
• Verbale riconoscimento legge 104 dell’invalido

Quanto sopra riportato rappresenta la documentazione standard necessaria per l’inoltro delle istanze. Si fa presente che a seconda del singolo caso potrebbe essere richiesta documentazione aggiuntiva.

L’accesso ai servizi Patronato avviene in ordine di arrivo oppure su appuntamento presso tutte le sedi del Patronato Acli di Venezia negli orari definiti.

INFO SEDI PATRONATO

Telefono: +39 (041) 5312307
Email: venezia@patronato.acli.it