Studiare è una conquista… lo dice il Circolo per l’Interculturalità!

Il Circolo Acli per l’Interculturalità, in collaborazione con il Comune di Venezia, invita tutti i bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria a partecipare all’incontro “Studiare è una conquista – Storie luminose di piccoli e grandi eroi”.

L’appuntamento, che rientra nel calendario della sesta edizione di “Dritti sui Diritti“, è per sabato 6 ottobre alle ore 16 presso il Patronato della Parrocchia di Zelarino, in via via Castellana 70.

Sarà un momento importante per riflettere sui diritti dei bambini di tutto il mondo, grazie in particolare all’incontro con Mamadou, che racconterà come la sua sua storia africana è diventata una storia anche italiana. Studente-lavoratore originario della Guinea, in Italia dal 2005, Mamadou è protagonista di una storia di migrazione che ruota sul desiderio di studiare per costruire un futuro migliore per sé e per la sua gente. Dalla sua testimonianza è nato il progetto Energy with Africa, il gemellaggio che, con il sostegno anche delle Acli provinciali di Venezia, unisce la Cittadella degli Istituti superiori di Mirano (VE) con l’Université de Labé, in Guinea.

Ti aspettiamo per ascoltare, ma anche per fare insieme un laboratorio creativo e… rendere più luminosa la nostra vita e quella del mondo! L’ingresso è libero.

Guarda la locandina dell’evento. Per informazioni contattare Silvia Cavallin (presidente Circolo per l’Interculturalità) all’indirizzo silviacavallin@tiscali.it.