A novembre tornano i corsi di informatica con un modulo dedicato agli smartphone

Riprendono, finalmente in presenza e con un’importante novità, i corsi di informatica di base promossi dalle Acli di Venezia e dalla FAP Acli Venezia nella sede Acli di Marghera, in via Ulloa 3/A. Sette lezioni da due ore ciascuna, tutti i lunedì e giovedì mattina dall’8 al 29 novembre, per un primo approccio all’utilizzo del computer e delle funzionalità base (navigazione in Internet, posta elettronica, prime nozioni di Word ed Excel).

Inoltre, a grande richiesta, il corso comprenderà per la prima volta un modulo relativo all’utilizzo dello smartphone, strumento sempre più indispensabile non solo per comunicare, ma anche per accedere a numerosi servizi e funzionalità estremamente utili per la vita di tutti i giorni. Approfondiremo dunque la personalizzazione delle impostazioni, la gestione delle notifiche, l’attivazione delle app, il backup dei dati e tanti altri aspetti utili per una gestione consapevole dello strumento. Il modulo è stato sviluppato da una delle volontarie di Servizio Civile attualmente impegnate nella nostra sede con il progetto “Invecchiamo attiva-mente”, che prevede appunto l’attivazione di corsi di alfabetizzazione digitale per il contrasto al digital divide generazionale.

Le lezioni si terranno con orario 10-12 per un massimo di 10 partecipanti. Ricordiamo che per partecipare è necessario il green pass. Il corso è aperto a soci Acli e FAP Acli (la tessera Acli può essere sottoscritta contestualmente all’iscrizione al costo di 10 euro), al costo di 30 euro per i soci FAP Acli e di 40 euro per i soci Acli. Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria provinciale delle Acli (tel. 0415314696, int. 8; cell. 3807569475; e-mail segreteria.venezia@acli.it).