Visite culturali guidate a Venezia

Arte, cultura, lavoro. E ancora intrecci di civiltà, storie e personaggi unici, traffici e commerci. Sono tanti gli elementi che, nei secoli, hanno contribuito a rendere Venezia una realtà unica al mondo, non solo a livello urbanistico. Una storia da valorizzare e, in molti casi, da riscoprire, soprattutto in questi anni in cui lo sfruttamento oltre ogni limite a livello turistico ha fatto spesso perdere di vista il valore storico, culturale e sociale della nostra meravigliosa città.

Le visite, che coinvolgono guide titolate ed autorizzate, sono aperte a tutti, benché vengano riservati vantaggi ai Soci Acli e Fap Acli. È prevista una quota di partecipazione.

Segreteria Acli Venezia
Via Ulloa 3/a, Marghera (Venezia)
Tel: 0415314696 (int. 8)
Cell: 3807569475
E-mail:
valeria.benvenuti@acli.it

(Solo Soci Acli e Fap Acli). Ingresso esclusivo serale riservato alle Acli di Venezia alla Basilica di San Marco per ammirare la bellezza dei Mosaici dorati illuminati dalla luci accese per l’occasione. La visita propone una lettura biblica delle storie dell’Antico e del Nuovo Testamento riproposte nei mosaici parietali e pavimentali rappresentati da simbologie classiche della cultura cristiana.
L’itinerario prevede la visita al Nartece (recentemente ristrutturato), la lettura biblica dei mosaici dopo l’accensione delle luci, la visita alla Cripta e alla Pala d’Oro. La visita di conclude con un breve momento di preghiera condotto dalla guida delle Acli.

PROGRAMMA
Ore 21.00. Ritrovo in Piazzetta dei Leoni a San Marco a lato della Basilica
Ore 21.30. Ingresso tassativo alla Basilica riservato esclusivamente alle Acli di Venezia e visita guidata. La visita si conclude con un breve momento di preghiera condotto dalla guida delle Acli
Ore 22.30 conclusione della visita

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 20€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€
PARTECIPANTI
 Massimo 50 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 10 settembre 2022 online

INFORMAZIONI

(Solo per Soci Acli e Fap Acli) Le Acli di Venezia ti portano a vogare per i canali di Cannaregio alla scoperta di una tradizione, quella della Voga alla Veneta, che rischia di scomparire. Un pomeriggio all’insegna della venezianità più autentica guidati dai “pope” (vogatore di poppa) che ci insegneranno l’arte dei vogatori veneziani. Saremo accolti dall’Associazione Venice on Board che ci farà remare lungo i rii e canali di Cannaregio, ammirando la città da un punto di vista diverso e privilegiato.
Prima di cimentarsi nella voga, ci verranno illustrate le tipologie delle barche veneziane e le modalità di navigazione, le forcole, i remi, le vele. Lo faremo all’interno del piccolo cantiere dove vengono riparate le imbarcazioni che approdano nell’ultimo squero pubblico, antistante il cantiere.
Un’esperienza unica che permette di tenere viva una tradizione marinaresca a salvaguardia di una città che rischia di perdere un’arte così unica come quella della voga.

PROGRAMMA
Ore 15.30 ritrovo in Piazzale Roma ai piedi del Ponte di Calatrava
Ore 16.00 inizio dell’attività
Ore 19.00 conclusione e rientro libero

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 40€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€.
PARTECIPANTI Massimo 20 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 12 settembre online e pagamento tramite bonifico

INFORMAZIONI

(Solo per i Soci Acli e Fap Acli) Le Acli vi accompagnano alla scoperta del complesso monumentale della Fondazione Giorgio Cini, situato nell’Isola di San Giorgio Maggiore.
La visita prevede l’ingresso in alcune aree della Fondazione dove hanno sede alcune opere architettoniche di importanza per Venezia. Si visitano i due chiostri, quello del Palladio e quello dei Cipressi, il labirinto Borges, il refettorio palladiano, la sala delle fotografie e lo scalone del Longhena.

PROGRAMMA
Ore 9.00 incontro in Piazzale Roma ai piedi del Ponte di Calatrava
Ore 10.00 inizio della visita
Ore 12.00 conclusione e rientro libero

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 25€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€.
PARTECIPANTI Massimo 25 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 15 settembre 2022 online e pagamento tramite bonifico
NOTE: la quota non comprende il biglietto del vaporetto a/r che è a carico del partecipante

INFORMAZIONI

(Solo per i Soci Acli e Fap Acli) La visita prevede la scoperta di Palazzo Pisani, attualmente sede del Conservatorio Benedetto Marcello. Si tratta del palazzo più grande di Venezia e con un incantevole altana, la più alta della città. Insieme scopriremo le sale della dimora del Doge Pisani dove si è vissuta una parte importante della storia veneziana, tra politica e massoneria, tra cultura e misticismo. Vedremo come le sale siano ora le aule di musica ma soprattutto potremmo ammirare Venezia dall’alto della terrazza del Palazzo con una vista esclusiva sui tetti, scorgendo i profili della laguna e le isole che la compongono. Nota: l’accesso alla terrazza prevede dim fare oltre 200 scalini, non c’è l’ascensore! Viene quindi richiesta una certa capacità motoria.

PROGRAMMA
Ore 11.00 incontro in Campo Santo Stefano sotto alla statua di Tommaseo
Ore 11.15 inizio della visita
Ore 12.45 conclusione e rientro libero

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 18€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€.
PARTECIPANTI Massimo 30 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 21 settembre 2022 online e pagamento tramite bonifico

INFORMAZIONI

(Solo per Soci Acli e Fap Acli) Il percorso di scoperta del complesso del Redentore parte dalla contemplazione della maestosa e solenne chiesa palladiana che domina al centro dell’isola della Giudecca. Il Tempio, sorto per elaborare collettivamente il trauma della peste del 1575-76, è decorato da uno splendido ciclo di sei pale d’altare realizzate dai pittori più stimati della Serenissima. Dopo aver apprezzato i profondi significati teologico-spirituali dei dipinti e dell’architettura, ci lasceremo alle spalle la monumentalità e l’ufficialità della Chiesa per addentrarci nel primo umile convento dei frati cappuccini con annessa l’originaria chiesa di Santa Maria degli Angeli risalente al 1535. Una rilassante passeggiata nel silenzioso e ridente giardino del convento affacciato sulla Laguna Sud ci condurrà al suggestivo coro dei frati e alla sacrestia del Redentore, evocativo scrigno di tesori ricchi di storia dell’Ordine cappuccino e di spiritualità veneziana, dove la nostra visita si concluderà.

PROGRAMMA
Ore 9.30 incontro in Piazzale Roma ai piedi del ponte di Calatrava e imbarco in vaporetto
Ore 10.00 inizio della visita
Ore 12.30 conclusione e rientro libero

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 20€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€.
PARTECIPANTI Massimo 30 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 26 settembre 2022 online e pagamento tramite bonifico
NOTE: la quota non comprende il biglietto del vaporetto a/r che è a carico del partecipante

INFORMAZIONI

(Solo per i Soci Acli e Fap Acli) La Biennale d’Arte da oltre un secolo è una tra le istituzioni culturali più note e prestigiose del mondo. Sin dal 1895 si pone all’avanguardia nella promozione di nuove tendenze artistiche e organizza manifestazioni nelle arti contemporanee secondo un modello pluridisciplinare unico.
Le Acli vi portano a conoscere l’edizione 2022 intitolata “Il Latte dei sogni”, dove sono esposte opere d’arte contemporanee di artisti famosi ed emergenti. La visita comprende sia il padiglione dei Giardini che dell’Arsenale.

PROGRAMMA
Ore 10.00. Incontro di fronte all’entrata della Biennale presso gli spazi espositivi dell’Arsenale (Campo de la Tana, 2169/f)
Ore 10.15. Inizio visita e spostamento a piedi (15 minuti) agli spazi espositivi dei Giardini
Ore 13.30. Conclusione visita ai padiglioni dei Giardini e rientro libero
Possibilità di rimanere in autonomia ai Giardini dopo la visita

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 32€
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€
PARTECIPANTI Massimo 10 persone
INFO 3807569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 11 ottobre 2022 online e pagamento tramite bonifico

(Solo per i Soci Acli e Fap Acli) Le Acli vi accompagnano a Murano, l’isola conosciuta per la lavorazione del vetro. Lo faremo entrando in una delle fornaci più rinomate di Murano e al Museo del Vetro.
Come prima tappa entreremo negli spazi di lavorazione della fornace Nason Moretti, dove ci verrà illustrato il metodo di lavorazione all’interno di una vetreria storica all’avanguardia nel campo dell’arte vetraria, dal laboratorio alla fornace. La storia centenaria dell’azienda verrà raccontata attraverso i pezzi più famosi e i documenti più significativi raccolti nel piccolo museo aziendale.
Si prosegue poi con la visita al Museo del Vetro che raccoglie la storia centenaria dell’arte vetraia a Murano, con pezzi unici e manufatti dalle lavorazioni ormai non più praticate.
Faremo anche una sosta nella Basilica di San Donato, uno dei massimi esempi di stile veneto-bizantino della Laguna.

PROGRAMMA
Ore 9.00 incontro in Piazzale Roma ai piedi del Ponte di Calatrava e imbarco sul vaporetto
Ore 10.00 visita alla fornace Nason Moretti
Ore 12.00 visita alla Basilica di San Donato
Ore 13.00 pausa pranzo libera
Ore 14.30 visita al Museo del Vetro
Ore 16.00 conclusione e rientro libero

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Per i Soci Acli e Fap Acli: 31€, 29€ per over 65 e 20€ per i residenti o nati nel Comune di Venezia
E’ possibile tesserarsi alle Acli per il 2022: costo della tessera 15€.
PARTECIPANTI Massimo 15 persone
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI entro il 20 ottobre 2022 online e pagamento tramite bonifico
NOTE: la quota non comprende il biglietto del vaporetto a/r che è a carico del partecipante

INFORMAZIONI
close

Iscriviti alla nostra newsletter

Procedendo con l'iscrizione dichiari di accettare i termini e le condizioni per il trattamento dei dati personali in base al GDPR 2016/679.