Campagna fiscale 2020: motori accesi al Caf Acli di Venezia

Il Caf Acli sta scaldando i motori: la primavera si avvicina e, come da tradizione, fervono i preparativi in vista dell’avvio della nuova campagna fiscale.

“Come sempre – sottolinea Cristian Rosteghin, direttore del Caf Acli Venezia – stiamo facendo di tutto per arrivare preparati a questo appuntamento. Già da un mese abbiamo avviato i corsi di formazione e aggiornamento, che hanno coinvolto sia i nostri dipendenti, sia i collaboratori che integrano e rafforzano il nostro staff proprio durante la campagna fiscale. Siamo dunque pronti ad accogliere al meglio i nostri utenti e ad accompagnarli nello svolgimento di tutte le pratiche legate alla denuncia dei redditi”.

Sul lato degli utenti, prosegue Rosteghin, “chi ha già usufruito dei nostri servizi nella scorsa campagna fiscale non deve fare nulla: riceverà una nostra comunicazione, via lettera o sms, in cui saranno già specificati giorno e ora dell’appuntamento. Ovviamente sarà possibile modificare la data contattandoci ai recapiti che saranno specificati nel messaggio”. Per i nuovi utenti, invece, l’agenda degli appuntamenti sarà aperta da lunedì 9 marzo. Da quel giorno sarà possibile telefonare allo 041 5314696 (interno 1) per fissare il proprio appuntamento in una delle tredici sedi del Caf Acli operative nella provincia di Venezia.

Rispetto al 2019, non ci sono particolari novità dal punto di vista fiscale: nelle prossime settimane, attraverso il sito e la newsletter delle Acli di Venezia, provvederemo comunque a veicolare informazioni di servizio utili per i nostri utenti. Una grande novità riguarda una delle nostre sedi: dai primi di marzo sarà infatti operativa la nuova sede Caf e Patronato di Zelarino. Ci sposteremo in via Castellana 66/G, praticamente di fronte alla sede attuale: spazi molto più ampi e luminosi, che ci permetteranno di accogliere al meglio, anche dal punto di vista logistico, vecchi e nuovi utenti.