I Giardini di Dorsoduro

Questo particolare itinerario porta alla scoperta di alcuni dei Giardini Segreti del Sestriere di Dorsoduro che hanno mantenuto intatti e conservati nei secoli i loro spazi aperti e la varietà di piante e di fiori. La visita è organizzata in collaborazione con il Wigwam Club Giardini Storici di Venezia.
Si inizia visitando il giardino del Palazzo Nani Bernardo, un palazzo del Cinquecento affacciato sul Canal Grande. Nel retro del palazzo si sviluppa un raffinato giardino segreto che, tra le tante meraviglie, ospita anche la palma più alta di Venezia e un esemplare monumentale di glicine. Inoltre è possibile farsi ricevere a palazzo dalla contessa Elisabetta Lucheschi Czarnocki che mostrerà l’appartamento riservato ai ricevimenti con la balconata sulla volta del “Canalazzo” di fronte al Palazzo Grassi.
Dopo un trasferimento di pochi minuti, si entra nell’Orto del Campanile dei Carmini. Dietro alla trecentesca chiesa, dove si visita uno spazio recuperato di recente da un gruppo di volontari che hanno voluto creare un orto giardino dove offrire, tra fiori e ortaggi, un luogo aperto alla condivisione e di sorridente accoglienza.

PROGRAMMA La visita ha la durata di tre ore
INFO 380.7569475 oppure valeria.benvenuti@acli.it
PRENOTAZIONI online oppure presso la Sede Acli di Marghera, Via Ulloa 3/a oppure online

Altre proposte culturali. Guarda tutte le proposte culturali delle Acli Venezia.

Foto di Dimitris Kamaras da Flickr