Il 24 maggio a Spinea confronto tra i candidati sindaco promosso dal Circolo Acli

Veduta aerea Spinea

Ancora una volta le Acli tornano in campo in vista di una tornata di elezioni comunali. Il Circolo Acli di Spinea, in vista delle elezioni dell’8-9 giugno per la scelta del nuovo sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale, organizzano un momento di confronto tra i candidati alla carica di primo cittadino.

La serata, in programma venerdì 24 maggio alle 20.45 alla tensostruttura della parrocchia di Santa Bertilla (in via Gioberti), è promosso in collaborazione con Il Gazzettino e sarà moderata da un giornalista della stessa testata, Davide Scalzotto, caporedattore della redazione di Venezia.

Hanno dato la loro disponibilità a partecipare tutti e tre i candidati in lizza: Franco Bevilacqua (Partito Democratico, Italia Viva Azione, éTempo, Progetto Spinea), Claudio Tessari (Lega, Fratelli d’Italia, Coraggio Italia, Lista Claudio Tessari) e Martina Vesnaver (Forza Italia, Noi Moderati, Democrazia Cristiana, SìAmo per Spinea protagonista).

“Come ormai da tradizione – sottolinea Roberto Picci, presidente del Circolo Acli di Spinea – siamo lieti di offrire alla nostra città un momento pubblico per poter conoscere meglio i candidati sindaco ed i loro programmi per il futuro della nostra Spinea. A maggior ragione in occasione di questa tornata elettorale, in cui i candidati sono volti sostanzialmente nuovi e in cui, qualsiasi sia l’esito finale del voto, assisteremo ad un cambio generazionale alla guida della città”. “Anche questo – conclude Picci – è un modo per tenere viva la nostra fedeltà alla democrazia, che assieme alla fedeltà ai lavoratori e alla Chiesa da sempre anima l’agire delle Acli, a Spinea come in tutta Italia”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Procedendo con l'iscrizione dichiari di accettare i termini e le condizioni per il trattamento dei dati personali in base al GDPR 2016/679.