L’amore è un’altra cosa: tre appuntamenti a Martellago contro la violenza alle donne

Tre appuntamenti per riflettere sulla ricorrenza del 25 novembre. Per non abbassare la guardia sul tema dei femminicidi. E per ribadire il no alla violenza sulle donne. È il programma della rassegna “L’amore non conta” promossa a Martellago dal Nuovi20 Acli, il gruppo di giovani legato al locale Circolo Acli, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Martellago, si articola come detto in tre momenti. L’evento inaugurale sarà proprio il venerdì 25 novembre in occasione della Giornata internazionale, con un flashmob in programma alle 18.30 in piazza Bertati. Seconda data da segnare in agenda è giovedì 1° dicembre, con l’incontro “Giovanni generazioni e storiche battaglie”: appuntamento alle 20.45 all’Auditorium SS. Salvatore (piazza Vittoria 11) per una conversazione con Livia Turco, già parlamentare e ministra della Salute e della Solidarietà sociale.

Chiusura venerdì 2 dicembre, sempre alle 20.45 all’Auditorium SS. Salvatore con l’evento che dà il titolo all’intera iniziativa. Ospite della serata “L’amore è un’altra cosa” sarà Vera Squatrito, che porterà la sua testimonianza di madre di una vittima di femminicidio raccontando la storia della figlia Giordana, uccisa dall’ex compagno nel 2015.

close

Iscriviti alla nostra newsletter

Procedendo con l'iscrizione dichiari di accettare i termini e le condizioni per il trattamento dei dati personali in base al GDPR 2016/679.