Luce e gas: con Caf Acli altri tre mesi per dare un taglio alle bollette.

Altri tre mesi per un risparmio lungo due anni. Tutto grazie al servizio di consulenza del Caf Acli Venezia per la sottoscrizione di contratti luce e gas a prezzi particolarmente vantaggiosi. Con l’ultimo aggiornamento delle tariffe che Caf Acli può offrire in esclusiva, valido fino a settembre, è infatti sostanzialmente confermata l’offerta estremamente vantaggiosa del secondo trimestre 2020. Si conferma così il drastico calo dovuto alla diminuzione dei consumi legata all’emergenza coronavirus, che si traduce per il consumatore finale in un’occasione senza precedenti. Soprattutto in un momento di generale difficoltà economica come quello attuale, in cui qualsiasi risparmio può fare solo che bene ai bilanci famigliari. 

Chi fosse interessato alla proposta può scrivere una mail all’indirizzo segreteria.venezia@acli.it, indicando, oltre al proprio nome e cognome, un indirizzo e-mail e un recapito telefonico. Il prima possibile sarà ricontattato senza impegno da una nostra operatrice, che fornirà tutte le informazioni necessarie e l’assistenza per l’eventuale attivazione dei nuovi contratti. 

Ricordiamo che, al di là delle tariffe, Caf Acli è in grado di offrire condizioni contrattuali estremamente vantaggiose: attivazione gratuita, prezzo a fascia monoraria uguale in tutte le 24 ore, fatturazione elettronica e domiciliazione bancaria gratuite. E ancora, il prezzo bloccato per 24 mesi a partire dalla data di attivazione del contratto. Il tutto con la sicurezza e l’affidabilità di un servizio offerto da Caf Acli, particolarmente importante in cui per i consumatori è difficile orientarsi dato il moltiplicarsi delle offerte e, purtroppo, anche di truffe e raggiri.

Caf Acli, dove è tutto più semplice… anche risparmiare!