Sconti sulle pratiche 730: Caf Acli ringrazia il personale sanitario

Un piccolo gesto per un ribadire un grande grazie. Anche per campagna fiscale 2021Caf Acli Venezia conferma l’iniziativa riservata ai lavoratori del comparto sanitario: uno sconto del 15% sulle pratiche 730, usufruibile presso tutte le tredici sedi di Caf Acli operative nel territorio provinciale. L’offerta è rivolta a tutti i lavoratori del settore: i dipendenti delle Ulss del Veneziano (Ulss 3 Serenissima e Ulss 4 Veneto Orientale), delle RSA delle strutture sanitarie private coinvolte nella gestione dell’emergenza, nonché agli addetti alle pulizie che hanno operato all’interno degli ospedali e delle altre strutture.

“Un anno fa celebravamo gli operatori sanitari come eroi – sottolinea Cristian Rosteghin, direttore di Caf Acli Venezia -, oggi purtroppo per molto versi si tratta di eroi dimenticati. Ma la riconoscenza per l’enorme lavoro svolto contro la pandemia non può avere una data di scadenza, non può fermarsi all’emozione di un momento. Anche per questo abbiamo scelto come oggetto della promozione le pratiche 730, che coinvolgendo tutti i lavoratori dipendenti è il più trasversale tra i servizi offerti dai nostri sportelli. In questo modo la platea dei potenziali beneficiari è la più ampia possibile, dandoci così modo di allargare il nostro grazie ad un maggior numero di persone”.

Per informazioni e prenotazione di appuntamenti è possibile contattare il numero unico 041.5314696 (attivo dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie 9-13 e 14-18) o scrivere una mail a segreteria.venezia@acli.it (nel messaggio indicare nome, cognome, recapito telefonico e struttura/azienda di appartenenza).

Se quella rivolta agli operatori sanitari è la promozione più significativa, anche quest’anno sono comunque attive tante altre convenzioni legate alla campagna fiscale Caf Acli. Oltre allo sconto di 12 euro sulle pratiche 730 e Redditi riservato ai soci Acli, sono previste tariffe agevolate anche sulla base di numerose altre convenzioni stipulate a livello sia locale (ad esempio per dipendenti e famiglie di Enaip Veneto, dipendenti e famigliari cooperative aderenti a Confcooperative, famiglie tesserati Basket Mestre) che nazionale (tra cui tesserati Azione Cattolica, dipendenti gruppi Mediaworld e Manpower). Nuove convenzioni con associazioni e aziende sono attivabili in qualsiasi momento contattando Caf Acli Venezia allo 041.5314696 o via mail all’indirizzo segreteria.venezia@acli.it.