Esami di italiano Cils

Il Patronato Acli è sede di esame di italiano Cils. Presso la sede Acli di Marghera è possibile sostenere il test di italiano per ottenere la certificazione di italiano come lingua straniera Cils dell’Università per gli stranieri di Siena.

Presso la sede di Marghera è possibile iscriversi, sostenere l’esame, oltre che prepararsi al test con incontri preparazione qualche giorno prima delle date definite a livello nazionale.

Si organizzano test per l’ottenimento della certificazione livello “A2 integrazione” e “B1 cittadinanza” necessari per l’ottenimento, rispettivamente, del permesso di soggiorno di lungo periodo e della cittadinanza italiana.

Segreteria Acli Venezia
Via Ulloa 3/a, Marghera (Venezia)
Tel: 0415314696 (int. 8)
E-mail:
valeria.benvenuti@acli.it

Sede di Esame
Sede Acli di Marghera in Via Ulloa 3/A (a pochi passi dal sottopassaggio della stazione di Mestre uscita Marghera)

Modalità di iscrizione
L’iscrizione deve essere effettuata presso la Segreteria Acli di Marghera (via Ulloa 3/A) entro la scadenza indicata in basso per ogni sessione. La domanda deve essere presentata online inviando permesso di soggiorno, carta di identità, codice fiscale e copia del bonifico bancario attestante il pagamento della tassa.
Il pagamento della tassa va fatto tramite bonifico bancario. Questi gli estremi per il pagamento:
Intestatario: Acli Provinciali di Venezia
Iban: IT42F0306909606100000014883
Causale: tassa d’esame CILS di nome e cognome.

Tassa di iscrizione
40€ per A2 integrazione
100€ per B1 cittadinanza

A cosa serve il test di italiano
Il test di italiano “A2 integrazione” attesta la conoscenza della lingua italiana necessaria per conseguire il permesso di soggiorno UE lungo soggiornanti.
Il test di italiano “B1 cittadinanza” attesta la conoscenza della lingua italiana necessaria per conseguire la cittadinanza.

Il test
A causa Covid il test per la sessione di luglio 2020 sarà solo orale. Normalmente il test è costituito da 4 prove: ascolto, lettura, produzione scritta e produzione orale. Le prime 3 prove durano circa 2 ore. La produzione orale dura 10 minuti e le prove vengono fatte in ordine alfabetico. Il test inizia alle ore 8.30. Il termine dipende dall’ordine di chiamata della prova orale.
Il risultato del test sarà disponibile non prima di 40 giorni. Con il risultato positivo del test si può procedere con la richiesta di permesso di soggiorno UE lungo soggiornanti (con «A2 integrazione»), la cittadinanza (con «B1 cittadinanza»).

Simulazione del test
Le Acli organizzano degli incontri di preparazione per l’esame Cils “A2 integrazione” e “B1 cittadinanza” che riguardano le abilità contenute nella prova di esame (ascolto, comprensione, produzione orale e scritta). Le date vengono comunicate di volta in volta.

Date degli esami per l’anno 2020
20 febbraio (scadenza iscrizione 20 gennaio). Modalità scritto e orale
4 giugno (scadenza iscrizione 4 maggio). Modalità scritto e orale
7 luglio (scadenza iscrizione 28 giugno). Modalità solo orale (causa Covid)
23 luglio (scadenza iscrizione 23 giugno). Modalità solo orale (causa Covid)
22 settembre (scadenza iscrizione 22 agosto). Modalità solo orale (causa Covid)
22 ottobre (scadenza iscrizione 22 settembre). Modalità in attesa
3 dicembre (scadenza iscrizione 23 ottobre). Modalità in attesa