Esami di italiano Cils

Il Patronato Acli, in convenzione con l’Università per Stranieri di Siena, è sede di esame per la certificazione Cils. Presso la sede Acli di Marghera è possibile sostenere il test per ottenere la certificazione di italiano come lingua straniera, necessaria in particolare per il rilascio di documenti di soggiorno e/o l’iscrizione a corsi di studio e formazione.

Nello specifico, si organizzano sessioni di test per l’ottenimento delle certificazioni livello “A2 integrazione” (necessaria per l’ottenimento del permesso di soggiorno UE di lungo periodo),”B1 cittadinanza” (necessaria per il conseguimento della cittadinanza italiana) e “B1 standard” (necessaria per l’iscrizione ai corsi OSS – Operatore socio sanitario della Regione Veneto). Attualmente sono aperte le iscrizioni alla sessione di esame in programma dall’1 al 3 dicembre (vedi in basso il dettaglio delle date).

Di seguito è possibile consultare tutte le informazioni relative agli esami Cils. Per ulteriori chiarimenti e iscrizioni contattare la segreteria delle Acli provinciali di Venezia (tel. 041.5314696, int. 8; e-mail valeria.benvenuti@acli.it)

Sede Acli provinciali di Venezia, via Ulloa 3/A Venezia-Marghera (a pochi passi dall’uscita del sottopasso della stazione ferroviaria di Mestre, uscita lato Marghera)

L’iscrizione va effettuata tramite la segreteria provinciale delle Acli entro la scadenza indicata in basso per ogni sessione, inviando all’indirizzo valeria.benvenuti@acli.it i seguenti documenti:
1. copia del permesso di soggiorno
2. copia della carta d’identità
3. copia del codice fiscale
4. copia della ricevuta del bonifico attestante il pagamento della tassa d’iscrizione (vedi i dettagli al punto seguente)

La tassa di iscrizione va pagata tramite bonifico sul conto corrente intestato alle Acli provinciali di Venezia (IBAN IT42F0306909606100000014883), indicando nella causale la dicitura “Tassa esame CILS” seguita dal proprio nome e cognome.

L’importo della tassa varia a seconda del livello dell’esame:
A2 integrazione: 40 euro
B1 cittadinanza: 100 euro
B1 standard: 90 euro

Il test è costituito da quattro prove: ascolto, lettura, produzione scritta e produzione orale. Le prime tre prove durano circa 2 ore. La produzione orale dura 10 minuti e le prove vengono fatte in ordine alfabetico.
Il test inizia alle ore 8.30. Il termine dipende dall’ordine di chiamata della prova orale.
Il risultato del test potrà essere scaricato direttamente dal sito dell’Università per Stranieri di Siena e sarà disponibile non prima di 40 giorni dalla data di effettuazione dell’esame

22 ottobre 2020 (iscrizioni chiuse)
1 dicembre 2020 A2 integrazione (scadenza iscrizione 22 ottobre)
2 dicembre 2020 B1 standard (scadenza iscrizione 22 ottobre)
3 dicembre 2020 B1 cittadinanza (scadenza iscrizione 22 ottobre)
25 febbraio 2021
15 aprile 2021
10 giugno 2021
22 luglio 2021
21 ottobre 2021
2 dicembre 2021

Sempre presso la sede di Marghera, le Acli organizzano dei corsi di italiano anche in preparazione agli esami Cils, finalizzati ad acquisire le abilità e le competenze necessarie per il superamento delle prove del test (ascolto, comprensione, produzione orale e scritta). La frequenza dei corsi NON è obbligatoria: è possibile iscriversi agli esami anche senza aver frequentato il corso.

Nei giorni precedenti alle sessioni di esame, le Acli organizzano inoltre delle simulazioni del test, per dare modo agli iscritti di comprendere il tipo di prove che dovranno sostenere: anche in questo caso, l’iscrizione alle simulazioni NON è obbligatoria.