Sospensione visite guidate a Venezia… ma torneremo appena possibile!

acli-venezia-sospensione-visite-culturali-coronavirus

Nuovo stop per le iniziative culturali promosse dalle Acli provinciali di Venezia. Con grande rammarico, siamo costretti nostro malgrado a sospendere ancora una volta le visite guidate a Venezia, una delle nostre proposte più apprezzate e seguite. Le ultime disposizioni per il contenimento dell’emergenza coronavirus non ci permettono infatti di organizzare per il prossimo periodo questo tipo di attività. Da un lato la chiusura dei musei ha limitato ancor di più la tipologia di visite che potremmo proporre. Dall’altro, anche laddove sarebbe ancora possibile organizzare qualche forma di attività, per senso di responsabilità preferiamo attendere tempi migliori, evitando di creare qualsiasi forma di assembramento o situazioni che potrebbero in qualche modo favorire il contagio. 

Desideriamo ringraziare tutti coloro che da giugno hanno ripreso a partecipare alle nostre visite, dopo il primo stop forzato a causa del lockdown. Siete stati davvero tanti e, come sempre, è stato bellissimo andare con voi alla scoperta delle bellezze della nostra città. Ora, in attesa di tempi migliori, vi chiediamo di portare un po’ di pazienza: non appena sarà possibile riprenderemo le attività.

Appena ci saranno delle novità, informeremo i nostri soci tramite la nostra newsletter @clivenezia. Tutti gli aggiornamenti saranno comunque pubblicati anche nella pagina del nostro sito dedicata alle visite culturali e nella nostra pagina Facebook.

Vi ricordiamo infine che chi avesse ancora un credito per visite prenotate la scorsa primavera e poi saltate a causa dell’emergenza Covid, potrà utilizzarlo nei prossimi mesi per partecipare alle nuove iniziative che organizzeremo.

Per qualsiasi necessità è possibile contattare la Segreteria provinciale (tel. 0415314696 (int. 8), cell. 3807569475, e-mail valeria.benvenuti@acli.it).

(foto di Ricardo Gomez Angel on Unsplash)